Calendario scadenze canoni di locazione

Scadenze canoni di locazione 2° trimestre 2020

- Aprile 2020: da pagare entro il 30/04/2020

- Maggio 2020: da pagare entro il 29/05/2020

- Giugno 2020: da pagare entro il 30/06/2020.

Calendario completo scadenze canoni di locazione 2020

 

Modalità di pagamento

MAV

Il pagamento dei bollettini MAV può essere effettuato non solo presso gli uffici postali e gli sportelli bancari ma anche tramite i servizi home banking degli istituti di credito, in genere senza commissioni, e consente di associare il pagamento all’assegnatario, indipendentemente dall’intestatario del conto corrente dal quale viene disposto. Vedi esempio.

I MAV possono essere pagati anche presso gli sportelli Bancomat, digitando "altre operazioni –pagamenti mav" e poi il codice MAV di 17 caratteri.

 

Addebito diretto in conto corrente - SEPA

È possibile fare richiesta di addebito diretto in conto corrente compilando l’apposito modulo, da trasmettere ad ALER in originale unitamente a copia della carta d’identità non scaduta - fronte e retro -, codice fiscale del richiedente e copia del codice iban bancario.

In considerazione dell’emergenza Coronavirus è possibile anticipare la richiesta inviando il modulo e le scansioni via e-mail, da completare con gli originali successivamente.

Le richieste di addebito saranno prese in carico a partire dal terzo trimestre 2020 e non possono essere attivate per il pagamento di canoni e spese già emessi.

Inviare la richiesta all'indirizzo e-mail della propria U.O.G. di riferimento:

  • Sede Varese: info@alervarese.com;
  • U.O.G. di Como: uogcomo@alervarese.com
  • U.O.G. di Monza Brianza: uogmonzabrianza@alervarese.com
  • U.O.G. di Busto Arsizio: uogbustoarsizio@alervarese.com

 

BONIFICO BANCARIO

In relazione all’emergenza Coronavirus, segnaliamo che come ultima alternativa rispetto alle precedenti, in questo periodo, è possibile anche  effettuare il pagamento tramite bonifico bancario.

Per pagamenti mediante bonifico bancario, indicare obbligatoriamente nella causale:

Nome e cognome dell’intestatario del contratto; codice del contratto; mese/i oggetto del pagamento.

Il bonifico deve essere effettuato utilizzando le coordinate bancarie della propria U.O.G. di riferimento (vedasi IBAN completo - i codici BIC/Swift servono solo in caso di bonifici esteri)

Visualizza le coordinate bancarie.